Seleziona una pagina

La Collezione di ceramiche attiche a figure rosse Mario Astarita

La Collezione di ceramiche attiche a figure rosse Mario Astarita

 

TITOLO DEL PROGETTO La Collezione di ceramiche attiche a figure rosse Mario Astarita
ENTI COINVOLTI Università di Roma-Tor Vergata, Emory University, Harvard University (USA), Musei Vaticani, Museo Archeologico di Firenze
DURATA Dal 2006-2016
RESPONSABILE SCIENTIFICO GENERALE Maurizio Sannibale (Musei Vaticani), Giulia Rocco (Università di Tor Vergata), Jasper Gaunt (Emory University), Aaron Paul (Harvard University), Mario Iozzo (Museo Archeologico di Firenze)
BREVE DESCRIZIONE Il progetto ha avuto come oggetto lo studio di più di 400 esemplari di vasi attici a figure rosse donati nel 1967 da Mario Astarita ai Musei Vaticani.

Lo studio ha comportato una compagna fotografica e di disegno dei materiali, con un lavoro che in un decennio ha coinvolto anche altri studiosi.

Il risultato è stato la pubblicazione in due volumi della collezione:

Giulia Rocco, “Vasi Antichi dipinti del Vaticano. La Collezione Mario Astarita nel Museo Gregoriano Etrusco, Parte II, 2. Vasi attici bilingui, a figure rosse, a vernice nera” (con contributi di J. Gaunt, M. Iozzo, A. Paul), Città del Vaticano 2016 (Testo e tavole).

Competenze

Postato il

Marzo 5, 2018