storia del pensiero scientifico

Tu sei qui

Avviso Esame scritto Storia del pensiero scientifico a.a. 2018/2019

 Facendo seguito a quanto già comunicato durante lo svolgimento del corso e nella scheda del programma del corso stesso, si informano gli studenti che devono sostenere l’esame di Storia del pensiero scientifico che, a partire dall’anno accademico 2018/2019, è prevista una prova scritta preliminare (test intermedio) relativa al solo Modulo A (6CFU).

Tutti gli studenti iscritti a partire dall’a.a. 2018/2019 e quelli iscritti ad anni accademici precedenti che presenteranno il programma 2018/2019 devono dunque prenotarsi per la prova scritta che si terrà il 5 giugno 2019 in Aula T12B alle ore 10.00 (verificare in ogni caso il calendario degli esami).

Si precisa che, ad ogni sessione, ci sarà una sola prova scritta che, se superata, darà accesso agli appelli orali che seguono. Lo studente che abbia superato la prova scritta (con una votazione di almeno 18/30), dovrà prenotarsi di nuovo ad uno dei successivi appelli orali per la verbalizzazione, decidendo se accettare come votazione definitiva quella conseguita alla prova scritta o, invece, chiedere una integrazione orale.

Tale indicazione vale anche per coloro che devono sostenere l’esame da 12CFU con il programma 2018/2019: prima sosterranno la prova scritta per il Modulo A, per poi prenotarsi ad un successivo appello orale da 12 CFU e completare l’esame (Modulo B), se la prova scritta risulterà superata.

Se superata, la prova scritta resterà valida per tutto l’anno accademico in corso (ovvero, fino alla sessione di gennaio-febbraio2020). Se, invece, la prova scritta non fosse stata superata, andrà ripetuta alla sessione successiva.

Gli studenti saranno informati sulle modalità di comunicazione dei risultati della prova scritta all’inizio della prova stessa.

Per tutti gli altri studenti, immatricolati precedentemente all’a.a. 2018/2019, che abbiano già frequentato il corso nei due anni precedenti e non abbiano ancora potuto sostenere l’esame sui relativi programmi, restano in vigore le regole già vigenti. L’esame sarà esclusivamente orale e lo studente potrà iscriversi a ciascuno degli appelli orali previsti.

Barbara Continenza