Tu sei qui

Lingue e letterature moderne

Home

Slideshow

Il Corso di Studio in LLEM si iscrive in una tradizione di studi umanistici che non può prescindere da un insegnamento delle lingue straniere adeguato alle esigenze della società contemporanea. Obiettivo del corso è l'acquisizione di conoscenze linguistiche approfondite, ottenute con metodi costantemente aggiornati alle nuove tendenze della glottodidattica.
Si privilegia lo studio di due lingue straniere (a scelta tra inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, polacco e russo) e di un'ulteriore terza lingua, sempre a scelta, che completerà il profilo formativo dello studente utile al suo futuro inserimento lavorativo nell'ambito di organi e istituzioni internazionali, della mediazione linguistica e dell'insegnamento. Nel Corso di Studio in LLEM si insiste sull'idea di una competenza linguistica strettamente legata alla conoscenza della letteratura. Ciò significa che l'acquisizione delle lingue straniere è integrata con la storia, la cultura e la teoria della lingua, con l'analisi delle sue varietà nei diversi contesti letterari e geografici e con il suo utilizzo sul piano comunicativo. L'insegnamento della storia della letteratura, coadiuvato dall'analisi testuale, nonché dallo studio del lessico e delle strutture linguistiche, servirà a consolidare la formazione culturale dello studente