"Migrazioni: un viaggio verso il futuro" - Venerdì 22 marzo ore 10:00 – Aula Moscati, Macroarea di Lettere e Filosofia – Via Columbia, 1

Tu sei qui

Migrazioni: un viaggio verso il futuro

Venerdì 22 marzo ore 10:00 – Aula Moscati, Macroarea di Lettere e Filosofia – Via Columbia, 1

Venerdì 22 marzo alle ore 10:00, presso l’Aula Moscati della Macroarea di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (via Columbia, 1), l’Università riflette sull’immigrazione con un evento dal titolo “Migrazioni. Un viaggio verso il futuro”. Il Rettore, prof. Giuseppe Novelli, introdurrà l’incontro al quale parteciperanno il prof. Jean Leonard Touadì, padre Francesco Occhetta (Civiltà Cattolica), padre Camillo Ripamonti (Centro Astalli), Luigi Spinola (Radiotremondo), Cristina Giudici (NuoveRadici.World), il dottor A. Nganso e M. Ndiaye, uno degli autori del documentario “Tumaranké”. Modera la prof.ssa Marina Formica, delegata del Rettore alle iniziative culturali.

A seguire Camilla Paternò e Marta Tagliavia introdurranno la visione del documentario “Tumaranké” del quale sono autrici.

Tumaranké è una parola della lingua bambara che definisce “chi si mette in viaggio alla ricerca di un futuro migliore”. I giovani “viaggiatori” sono i protagonisti di questo documentario. Sono minori, sono soli e arrivati da poco in Italia. Dopo un workshop di educazione all’immagine e visual storytelling durato un anno, attraverso la lente del loro smartphone si raccontano e riprendono la realtà dal loro personalissimo punto di vista. Ne esce uno spaccato della loro vita in Italia, la comunità dove risiedono, le nuove amicizie, i sogni, le fragilità, i momenti di solitudine, e poi l'inserimento in un nuovo paese dove giorno dopo giorno, mentre imparano una lingua, scoprono e ci fanno scoprire una cultura dell’inclusione possibile, gettando così le fondamenta per un futuro comune. Tumaranké è un film collettivo realizzato dal progetto Re-future, un workshop di educazione all’immagine e visual storytelling della durata di un anno, rivolto ai migranti minori non accompagnati residenti a Siracusa. Il film è composto quasi interamente dai video realizzati dai ragazzi con il loro stesso smartphone.

Data inizio evento: 
Venerdì, 22 Marzo, 2019 - 10:00
Allegati: 
AllegatoDimensione
migranti_22_marzo_new (2).pdf419.14 KB