Comunicazione multimediale - 2017-2018 - Modulo A - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

Nessuno

Programma: 

Il modulo, dopo aver delineato i fondamenti categoriali e le principali modalità di interrelazione tra componente visiva e componente sonora operanti nella scrittura filmica, prende in esame alcuni dei massimi esiti linguistico-espressivi materializzati, in chiave realmente audiovisiva, da cineasti quali Hitchcock, Ophuls,Welles, Tati, Coppola, Tarkovskij, Lynch ecc.

 

Testi adottati: 

M. Chion, L’audiovisione. Suono e immagine nel cinema, Lindau, Torino, 2009
L. Jullier, Il suono nel cinema. Storia, regole, mestieri, Lindau, Torino, 2007

Inglese
Prerequisites: 

None

Programme: 

The course, after having outlined main mode of interaction between the visual and the sound in film, examines some of the most important  linguistic-expressive outcomes materialized in key really audiovisual, by filmmakers such as Hitchcock, Ophuls, Welles, Tati, Coppola, Tarkovsky, Lynch etc.

Texts adopted: 

M. Chion, L’audiovisione. Suono e immagine nel cinema, Lindau, Torino, 2009
L. Jullier, Il suono nel cinema. Storia, regole, mestieri, Lindau, Torino, 2007

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Valutazione: 
Prova scritta
Prova orale
Anno Accademico: 
2017-2018
Docente: 
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Primo semestre