Letteratura italiana moderna e contemporanea - 2018-2019 - Modulo B - Laurea magistrale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

Conoscenza precisa della lingua italiana e conoscenza a grandi linee della storia della letteratura italiana, maturata su un buon manuale per le scuole superiori.

Obiettivi: 

Conoscenza di momenti capitali della letteratura dell'Italia unita, con riferimenti alla tradizione letteraria non solo italiana. Conoscenza accurata dell'intera storia della letteratura italiana.

Programma: 

Il saggio contemporaneo

Testi adottati: 

MODULO B (secondo semestre)
Argomento:
Il saggio contemporaneo, 2: Scrivere di poesia: Gianfranco Contini, Franco Fortini

Bibliografia:
Gianfranco Contini, Letteratura dell’Italia unita, Sansoni o Rizzoli
Franco Fortini, I poeti del Novecento, Donzelli
 

Inglese
Prerequisites: 

Accurate knowledge of Italian language and general knowledge of the history of Italian literature acquired through a good text for secondary school.

Aims: 

Knowledge of fundamental events in the literature of united Italy, including references to literary traditions non only italian. Thorough knowledge of the whole history of Italian literature.

Programme: 

The Contemporary Essay

Texts adopted: 

UNIT B (second semester)
Subject:
The Contemporary Essay, 2: Writing about Poetry: Gianfranco Contini, Franco Fortini

Bibliography:
Gianfranco Contini, La letteratura dell’Italia unita, Sansoni o Rizzoli
Franco Fortini, I poeti del Novecento, Donzelli
 

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Consigliata
Valutazione: 
Prova orale
Altre informazioni

L’insegnamento consta di due moduli (A, primo semestre; B, secondo semestre). Il secondo modulo approfondisce alcuni punti del primo. Per gli studenti che scelgono 12 crediti di letteratura italiana moderna e contemporanea la verifica si svolge in un’unica prova d’esame, riguardante entrambi i moduli. Per gli studenti che scelgono 6 crediti di letteratura italiana moderna e contemporanea la verifica si svolge obbligatoriamente sul programma del modulo A. Le lezioni sul programma di seguito descritto saranno precedute da lezioni di teoria e di storia letteraria.  
In linea con gli obiettivi del Corso di Laurea e con i descrittori internazionali il corso si prefigge di fornire una conoscenza di base dei fenomeni letterari che permetta allo studente di andare al di là dei contenuti puramente tecnici e di utilizzarli in modo adeguato, nella considerazione che qualunque professione necessita di una propria opportuna e ragionata collocazione nel contesto culturale in cui si situa. Lo studio della letteratura si coniuga con quello della storia e della attualità.


OBIETTIVI:
Acquisizione della capacità di commentare accuratamente testi di letteratura italiana scritti in lingua complessa, con fitti richiami alla tradizione letteraria.

PREREQUISITI:
Conoscenza accurata dell'intera storia della letteratura italiana.

METODOLOGIE DI INSEGNAMENTO
Insegnamento frontale

METODOLOGIE DI VERIFICA
Orale

CRITERI DI VALUTAZIONE
Esame orale che consiste in colloquio della durata di circa 30 minuti sui contenuti del programma. 

Criteri di valutazione:
Per ottenere un voto complessivo tra il 27 e il 30 e lode studentesse e studenti dovranno possedere e sapere comunicare una visione organica dei temi affrontati a lezione e/o studiati sui manuali e i testi critici in bibliografia (soprattutto per i non frequentanti); dimostrare una eccellente capacità di espressione e argomentazione; servirsi con competenza del linguaggio tecnico. Una votazione complessiva tra il 23 e il 26 sarà attribuita a coloro che dimostreranno: una buona conoscenza del programma; una buona proprietà di linguaggio con qualche incertezza nell’esposizione e/o imprecisione nell’uso del linguaggio tecnico. Una conoscenza accettabile ma sommaria del programma, una comprensione superficiale dei testi e un’espressione non sempre appropriata condurranno a valutazioni appena sufficienti (tra il 18 e il 22). Scarsa conoscenza e comprensione dei contenuti del programma, incapacità di stabilire collegamenti, espressione scorretta o inappropriata daranno luogo a una valutazione negativa.

 

COURSE INFORMATION
COURSE DESCRIPTION
•    The course is formed by two units (A, first semester; B, second semester). The second unit is focused on some aspects of the first unit. Students who choose 12 credits of modern and contemporary Italian literature will be evaluated in a single examination for both units. Students who choose 6 credits of modern and contemporary Italian literature will be evaluated on syllabus of unit A. The lessons regarding the following syllabus will start after some lessons on literary theory and history.
LEARNING OUTCOMES
•    In line with the objectives of the Degree Course and with the international descriptors, the course aims to provide a basic knowledge of literary phenomena that allows the student to go beyond the purely technical content and to use it in an appropriate manner, considering that any profession needs its own opportune and reasoned collocation in the cultural context in which it is located. The study of literature is combined with that of history and current affairs.

TARGETS
Acquisition of the ability to comment on texts of Italian literature written in a complex language, using frequent references to literary tradition.

PREREQUISITES
Thorough knowledge of the whole history of Italian literature.

METHOD OF TEACHING
Frontal lessons

METHOD OF EVALUATION
Oral testing

ASSESSMENT CRITERIA
To be awarded a final mark between 27 and 30 students are expected to: 
•    possess and be able to present thorough an organic knowledge of the topics discussed in class and/or the set readings; 
•    show an excellent standard of expression; 
•    demonstrate the ability to use the technical language properly. 

A mark between 23 and 26 will be awarded to students who will show: 
•    good knowledge of the course contents; 
•    a good standard of expression (with occasional minor flaws in the presentation and/or the use of technical language) in terms of organisation, fluency, and presentation.

Students obtaining a mark between 18 and 22 will typically display: 
•    adequate but superficial knowledge of the contents; 
•    a basic understanding of the texts and a limited ability to analyse them;
•    an acceptable standard of expression, with a reasonably competent, although not always accurate, use of technical language. 

Inadequate knowledge of the set texts and course topics, inaccurate and inappropriate expression with significant problems in the use of technical language will result in a fail. 
A 30 cum laude may be given in case of outstanding performance.


 

Anno Accademico: 
2018-2019
Docente: 
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Secondo semestre