Lingua inglese 2 - 2017-2018 - Modulo A+B - Laurea magistrale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

Livello C1 oppure superamento delle prove scritte di lingua Inglese 1 (Degano) 
 

Obiettivi: 

Modulo A
Al termine del modulo gli studenti dovranno essere in grado di:
- valutare il rapporto tra testo fonte e testo obiettivo, esaminandone le caratteristiche linguistiche in termini contrastivi;
- riorganizzare il testo sulla base delle caratteristiche della lingua di arrivo;
- utilizzare con cognizione di causa eventuali adattamenti linguistici resi necessari dalle differenze tra L1 e  L2;
- analizzare a fini traduttivi testi letterari e non-letterari di complessità media;
- tradurre testi letterari e non-letterari italiani in inglese con l’utilizzo di risorse online.
 
Modulo B
- comprendere gli elementi principali dell'analisi di un testo orale di inglese in lingua franca in termini lessicali e prammatici
- registrare e trascrivere un testo conversazionale in lingua inglese
- analizzare gli aspetti caratteristici del testo conversazionale in lingua franca

Programma: 

Modulo A (Translation)
Partendo dal testo (struttura complessa per le sue caratteristiche linguistiche e culturali), il modulo affronterà i principali aspetti teorico-pratici della traduzione dall’inglese in italiano e dall'italiano in inglese: organizzazione e adattamento del testo, problematiche linguistiche e culturali. Particolare attenzione verrà dedicata alla descrizione delle risorse online. L’analisi approfondita del testo durante le lezioni costituirà il punto di partenza per definire i procedimenti di intervento sul testo stesso. Gli argomenti linguistici/traduttologici affrontati durante le lezioni comprendono sono:  l’equivalenza, la collocazione, la terminologia, il registro, genre, la teoria skopos, le principali strategie traduttive.
 
Modulo B (English as a lingua franca)
Il modulo descriverà i principali aspetti teorici e pratici dell'utilizzo ell'inglese come lingua franca, prestando particolare attenzione alle sue caratteristiche lessicali e prammatici e i processi di code-switching. Le lezioni avranno un carattere seminariale e nella seconda parte del modulo gli studenti saranno impegnati in un progetto sperimentale di gruppo nel quale si affronteranno le tecniche di registrazione, trascrizione e analisi dell'inglese utlizzata come lingua franca in contesti naturali.
 
Lettorati i lingua inglese: la partecipazione alle lezioni tenute dagli esperti linguistici, che mirano a preparare gli studenti per la prova di Use of English, è fortemente consigliata per l’acquisizione delle competenze linguistiche necessarie (C1+), a meno che non siano già possedute al livello richiesto. La prova di Use of English 2 costituisce parte integrante dell'esame e contribuisce all'acquisizione del totale dei crediti e alla definizione del voto finale del modulo per 50%.

Testi adottati: 

Modulo A

Mona Baker, In Other Words, Routledge, 2011

Christopher Taylor, Language to Language, Cambridge University Press, 1998.

Ulteriori materiali e testi di approfondimento verranno forniti o indicati durante il corso.

 

Modulo B

Barbara Seidlhofer, Understanding English as a Lingua Franca, Oxford University Press, 2001.

Ulteriori materiali e testi di approfondimento verranno forniti o indicati durante il corso.

Inglese
Prerequisites: 

Students should have a certified Europan level C1 or have passed Lingua Inglese Use of English 1 (Degano) 
 

Aims: 

Modulo A
By the end of the course students should be able to:
- analyse linguistic differences between a source text and target text from a contrastive perspective
- reorganise the text in the target language
- make changes where appropriate based on the prior analysis
- analyse literary and non literary texts of medium difficulty in translational terms
- translate literary and non-literary italian texts into English using online resources
 
Module B
- understand the typical lexical and pragmatic characteristics of an oral text in english lingua franca
- record and transcribe a conversation in english 
- analyse the typical "lingua franca" apsects of conversational interaction

Programme: 

Module A (Translation)
The course is text-based and covers the main theoretical and practical aspects of english-italian and italian-english translation, particularly the use of online resources, the organisation an adaptation of texts and the linguistic and cultural problems involved. Topics will include text equivalence, collocation, terminology, register, genre, scopos theory and translation strategies.
 
Modulo B (English as a lingua franca)
The module will cover the main theoretical and practical issues involved in the use of English as a lingua franca, particularly its lexical and pragmatic aspects, including code-switching. Lessons will be in the form of seminars and, in the second half of the course, students will work on a group project whioch will involve the recording, transcription and analysis of naturally occurring lingua franca usage.  
 
Language classes (lettorati)
Language classes are offered to improve students' language skills to the C1+ level required by the course. These courses are strongly recommended as preparation for the final Use of English 2 exam, which makes up 50% of the overall mark for the module and credits. 

Texts adopted: 

Module A

Mona Baker, In Other Words, Routledge, 2011

Christopher Taylor, Language to Language, Cambridge University Press, 1998.

Extra material will be provided during the course.

 

Module B

Barbara Seidlhofer, Understanding English as a Lingua Franca, Oxford University Press, 2001.

Extra material will be provided during the course.

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Valutazione: 
Prova scritta
Prova orale
Valutazione progetto
Valutazione in itinere
Prova pratica
Altre informazioni

Frequenza
La frequenza è fortemente consigliata per il modulo A e il lettorato. La frequenza è obbligatoria per il modulo B
 
Esame
Per superare l’esame di Lingua Inglese 2 mod. A, è necessario affrontare 3 prove:
1. Esame del modulo (Traduzione) - 50% del voto finale
Gli studenti devono dimostrare di aver consapevolmente acquisito – e dunque di saper gestire – competenze specifiche di natura sia teorica sia pratica tramite una prova scritta di due ore. Per tutti, studenti frequentanti e non, tale prova scritta (sia di fine corso, sia nelle normali sessioni d’esame) si articolerà in due parti:
- parte teorica: discussione di alcuni aspetti di teoria della traduzione attraverso l’analisi e il commento di brani di cui viene fornito testo originale e traduzione
- parte pratica: traduzione dall’inglese all’italiano di un brano di circa 20 righe
La prova si intende superata solo se il risultato è positivo per entrambe le parti.
 
2. Prova di Use of English (livello C1+) - 50% del voto finale
La prova (2 ore) mira a valutare la comprensione del testo scritto, le conoscenze grammaticali e la capacità di scrittura argomentativa a livello C1+; l’esame utilizzerà le tipologie di domande utilizzate nelle prove Cambridge FCE e/o CAE.
 
3. Prova di Oral Presentation (fa aumentare o dimunuire il voto finale fino a 3 trentesimi)
Una presentazione orale di 10-15 minuti su un argomento affrontato durante il modulo a scelta dello studente. Per valutare la prova di oral presentation si utilizzerà i parametri europei di livello C1 relativi alla produzione orale

Anno Accademico: 
2017-2018
Ore: 
60
CFU: 
12