Lingua portoghese 1 - 2018-2019 - Modulo A+B - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Programma: 

Programma:

 

Modulo A: Il portoghese nel mondo: elementi di storia della lingua, dialettologia, storia della cultura portoghese e brasiliana

Modulo B: Teorie e pratiche traduttive nel mondo lusofono. La traduzione di Sophia de Mello Breyner Andresen.

 

Testi adottati:

 

Modulo A: Ivo Castro, Storia della lingua portoghese, Bulzoni, Roma, 2006 (capitoli 1, 2);

Dulce Pereira, I creoli di base portoghese, Universitalia, Roma 2016;

Giulia Lanciani, Il portoghese da espressione periferica a lingua imperiale, in L'Europa dei Popoli, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

 

Testi aggiuntivi per i non frequentanti del modulo A:

 

Giulia Lanciani, Morfologie del viaggio. L'avventura marittima portoghese, LED, Milano, 2006 (capitoli 1, 2, 3)

 

Modulo B: Dante Alighieri, A Divina Comédia - O purgatório - trad. Sophia de Mello Breyner Andresen, Círculo de Leitores, Lisbona, 1981 (passi scelti forniti dal docente);

Raffaella Bertazzoli, La traduzione: teorie e metodi, Carocci, Roma 2015;

Haroldo de Campos, Della traduzione come creazione e come critica, in Traduzione, transcreazione. Saggi (pp. 27-52). Oedipus, Nocera Inferiore 2016;

Federico Bertolazzi, Oltre la lettera. Tre studi di traduzione fra italiano e portoghese, Aracne, Roma 2007

 

I non frequentanti del modulo B dovranno attenersi al seguente programma:

Raffaella Bertazzoli, La traduzione: teorie e metodi, Carocci, Roma 2015;

Haroldo de Campos, Della traduzione come creazione e come critica, in Traduzione, transcreazione. Saggi (pp. 27-52). Oedipus, Nocera Inferiore 2016;

Daniele Petruccioli, Le pagine nere, La Lepre Edizioni, Roma 2017

Anno Accademico: 
2018-2019
Ore: 
60
CFU: 
12