Storia del pensiero politico contemporaneo - 2018-2019 - Modulo A+B - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

Nessun prerequisito

Gli studenti iscritti nell'anno accademico 2018-19 sosterranno i due moduli separatamente

Obiettivi: 

Obiettivi formativi modulo A

In riferimento agli obiettivi formativi generali del Corso di studio, descritti nella Scheda Unica Annuale (SUA), si intende offrire agli studenti la capacità di analizzare criticamente  le modalità  e le tecniche di trasmissione delle informazioni, con particolare riferimento all’ambito politico e sociale, in modo da offrire gli strumenti per cogliere la funzione della comunicazione nelle società democratiche contemporanee.

In tale ottica ci si propone di  offrire agli studenti una conoscenza  delle principali questioni del pensiero politico del Nord America: il principale obiettivo del corso è quindi quello di offrire una conoscenza di base di una importante e non molto  nota  parte della riflessione politica del Novecento.

Risultati attesi

Ci si attende quindi che gli studenti accrescano la conoscenza e la capacità di comprensione di teorie e di fenomeni politici; che siano in grado di utilizzare tali conoscenze per  interrogare la situazione contemporanea , con autonomia di giudizio.

Da questo incremento di conoscenza ci si attende un accrescimento della capacità di comunicare in modo efficace e di apprendere in modo autonomo

 

 Obiettivi formativi modulo B

 

In riferimento agli obiettivi formativi generali del Corso di studio, descritti nella Scheda Unica Annuale (SUA), si intende offrire agli studenti la capacità di analizzare criticamente  le modalità e le tecniche di trasmissione delle informazioni, con particolare riferimento all’ambito politico e sociale, in modo da offrire gli strumenti per cogliere la funzione della comunicazione nelle società democratiche contemporanee.

In tale ottica ci si propone di  offrire agli studenti una conoscenza  delle principali questioni del pensiero politico contemporaneo: il principale obiettivo del corso è quindi quello di offrire una conoscenza di base dei termini  che caratterizzano la riflessione politica del Novecento e le forme della comunicazione politica.

Ci si attende quindi che gli studenti accrescano la conoscenza e la capacità di comprensione di termini, concetti e di fenomeni politici; che siano in grado di utilizzare tali conoscenze per  interrogare la situazione contemporanea , con autonomia di giudizio.

Da questo incremento di conoscenza ci si attende un accrescimento della capacità di comunicare in modo efficace e di apprendere in modo autonomo

Programma: 

Programma di esame modulo A: Realismo e idealismo nel pensiero politico degli Stati Uniti

 

Il corso analizzerà le seguenti questioni 

Una nuova nazione: tradizioni politiche e religiose;

La Rivoluzione; la Costituzione e i Federalist Papers;

Il darwinismo sociale(1870-1900);

Il periodo progressista; il movimento progressista;

Il realismo politico e  la guerra fredda

 

 

 

Programma di esame modulo B: Introduzione al pensiero politico contemporaneo 

Le parole della politica nella età contemporanea ed in particolare nel Novecento hanno descritto  realtà storiche diverse e a volte contrastanti: la vaghezza e l’ambiguità di alcune parole hanno contribuito a diffondere incertezza e distacco nei confronti della politica.

Durante il corso verrà analizzata la genesi e i diversi significati di queste parole: elitismo; partito politico; liberalismo; totalitarismo; democrazia; opinione pubblica

Testi adottati: 

 

Testi per l’esame modulo A 

A)  G. Dessì, I confini della libertà . Il pensiero     politico americano tra realismo e idealismo, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2015

B)   Un testo a scelta tra i seguenti

Il Federalista, Il Mulino, Bologna, 1980;

John Dewey, Democrazia creativa, saggio introduttivo di Giovanni Dessì, Castelvecchi, Roma, 2018;

W. Lippmann, L’opinione pubblica, Donzelli, Roma, 2003

 

 

Testi per l'esame modulo B

 

 

A) F.M. Di Sciullo - F. Ferraresi - M.P. Paternò, Profili di storia del pensiero  politico. Il Novecento, Carocci, Roma, 2015

B)   Un testo a scelta tra i seguenti

G. Mosca, La classe politica, a cura di N. Bobbio, Laterza, Roma-Bari, 1994

M. Weber, La politica come professione (qualsiasi edizione)

C. Schmitt, Le categorie del politico, Il Mulino, Bologna, 2014

H. Arendt, Le origini del totalitarismo, Feltrinelli, Milano , 2009

H. Marcuse, L’uomo a una dimensione, Einaudi, Torino, 1999

J. Rawls, Giustizia come equità, Feltrinelli, Milano, 2002

J. Habermas, Storia e critica dell’opinione pubblica, Laterza, Roma –Bari, 2006

 

 

Inglese
Prerequisites: 

No prerequisites

Aims: 

Educational objectives

Referring to the main points of Course’s educational objectives, the aim is to offer to the students the skills and knowledge to analyze tools and techniques  of information communication.

This course, in particularly, offers to the students a basic knowledge of the main issues of European political thought.

Programme: 

The

Texts adopted: 

 B

A) F.M. Di Sciullo - F. Ferraresi - M.P. Paternò, Profili di storia del pensiero  politico. Il Novecento, Carocci, Roma, 2015

B)   Un testo a scelta tra i seguenti

G. Mosca, La classe politica, a cura di N. Bobbio, Laterza, Roma-Bari, 1994

M. Weber, La politica come professione (qualsiasi edizione)

C. Schmitt, Le categorie del politico, Il Mulino, Bologna, 2014

H. Arendt, Le origini del totalitarismo, Feltrinelli, Milano , 2009

H. Marcuse, L’uomo a una dimensione, Einaudi, Torino, 1999

J. Rawls, Giustizia come equità, Feltrinelli, Milano, 2002

J. Habermas, Storia e critica dell’opinione pubblica, Laterza, Roma –Bari, 2006

 

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Consigliata
Valutazione: 
Prova orale
Anno Accademico: 
2018-2019
Docente: 
Carico didattico a: 
Ore: 
60
CFU: 
12
Semestre: 
Primo semestre