Storia dell'archeologia - 2018-2019 - Modulo A - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

Conoscenze di base di  archeologia e storia dell'arte greca e romana, di storia dell’arte medievale e moderna

Obiettivi: 

Il corso si propone di condurre gli studenti   alla conoscenza e alla capacità di  comprensione del rapporto esistente  tra antico e cultura moderna e di come dall’antiquaria si sia passati allo sviluppo dell’archeologia come scienza storica.  L’obiettivo è sviluppare le capacità di applicare conoscenza e comprensione  alla storia di alcune aree archeologiche di Roma e del Lazio e  alla formazione del patrimonio  di antichità dei principali Musei italiani e stranieri, alla loro valutazione, valorizzazione, conservazione in quanto beni culturali, sviluppando le autonome capacità di giudizio e le capacità di comunicare utilizzando adeguatamente la terminologia scientifica in ambito archeologico. Le capacità di apprendimento saranno sollecitate anche in vista di attività di ricerca: le lezioni frontali saranno svolte in modo attivo con  discussione per la soluzione di questioni problematiche, si farà riferimento alle fonti scritte e grafiche e alla bibliografia scientifica in ambito archeologico sia italiana che straniera. Verranno integrate con visite a luoghi di interesse archeologico e storico-artistico, con proposte di conferenze e con seminari.

Programma: 

DALLO SCAVO AL COLLEZIONISMO DI ANTICHITÀ TRA MEDIOEVO ED ETÀ BAROCCA

Si considererà il percorso  compiuto dall’antiquaria nell’indagare e comprendere i resti materiali del passato prima che l’archeologia si definisse come scienza storica. In particolare  si prenderanno in esame alcuni aspetti della scoperta e della ricezione dell’antichità classica nella cultura occidentale dal Medioevo all’età barocca.  Saranno tematiche del corso: gli studi antiquari e le  figure di studiosi che, con le loro opere, hanno  promosso la conoscenza del mondo antico; il collezionismo di antichità in Italia, con particolare riferimento a Roma; la storia degli scavi di monumenti e complessi archeologici particolarmente significativi.

Testi adottati: 

B. Palma Venetucci, Dallo scavo al collezionismo. Un viaggio nel passato dal Medioevo all’Ottocento, Roma 2007, De Luca Editori d’Arte, pp. 1-119.

Altra bibliografia sarà fornita durante le lezioni.

Inglese
Prerequisites: 

Basic knowledge about Archaeology, Greek and Roman Art History, Medieval and Modern Art History.

Aims: 

The aim of this course is to allow students to understand the relationship between Antiquity and Modernity and the the method in investigating the material remains of the past from the antiquarian view  to the modern Archaeology.

-Knowledge and understanding of  the history of some important archaeological sites in Rome and Latium.

- Applying knowledge and understanding to the most important Italian and foreign Museums, to their use in the cultural and educational fields, to their evaluation, preservation, promotion as cultural heritage.

- Making judgements and communication skills using scientific terminology in the field of archaeology and art history.

- The learning skills will be enhanced also in view of research activities: the lessons will be carried out using different metodologies (see above), and using scientific bibliography in the archaeological field  in Italian and also in English, German and Spanish. Supplementary activities will be included.

Programme: 

FROM EXCAVATIONS TO COLLECTING OF ANTIQUES THROUGH THE MIDDLE AGES AND BAROQUE

 

It will be considered the antiquarians method  in investigating and understanding the material remains of the past before Archeology was defined as a modern historical science. The course will deal with some aspects of  the rediscovery and reception of Classical Antiquity from Middle Ages to Baroque in Western culture.

The main themes which will be developed are:

- antiquarian searches and humanist scholars  that promoted the knowledge of the archaeological remains with their work;

- collecting of antiques in Italy , with particular reference to Rome;

- excavations of important monuments and archaeological sites.

 

Texts adopted: 

BIBLIOGRAPHY:

B. Palma Venetucci, Dallo scavo al collezionismo. Un viaggio nel passato dal Medioevo all’Ottocento, Roma 2007, De Luca Editori d’Arte, pp. 1-119.

Other texts  will be provided during the lessons. 

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Altre informazioni

Gli studenti  non  frequentanti sono pregati di contattare il docente per concordare il  programma.

Il modulo si svolgerà nel secondo semestre (a partire da febbraio 2019)

Students  not attending  will contact the teacher to arrange the program.

 

Anno Accademico: 
2018-2019
Insegnato a: 
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Secondo semestre