Storia dell'arte medievale - 2018-2019 - Modulo A - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

- Conoscenza di base del contesto storico e culturale medievale;

- Conoscenza del significato di stile, d’iconografia, d’iconologia; 

- Saper osservare e descrivere in modo essenziale il testo visivo (analisi iconografica, formale e stilistica), usando una terminologia adeguata.

Obiettivi: 

Il corso porterà gli studenti alla conoscenza di base dei principali aspetti e monumenti della storia dell’arte del periodo medievale.

Gli obiettivi di apprendimento attesi sono la capacità di comprensione dello specifico lessico disciplinare; la capacità di sapere riconoscere e contestualizzare le opere prese in esame; saper effettuare in modo coerente un’analisi iconografica, formale, stilistica e iconologica delle opere studiate; saper mettere in relazione e a confronto più opere, evidenziandone le differenze e gli elementi di continuità o d’innovazione; e infine saper esporre in modo coerente e sintetico i contenuti appresi.

L’obiettivo è sviluppare le capacità di applicare conoscenza e comprensione ai più importanti monumenti dell’arte medievale, al loro uso in ambito culturale e didattico, alla loro valutazione, valorizzazione e conservazione in quanto beni culturali, sviluppando le autonome capacità di giudizio e le capacità di comunicare utilizzando adeguatamente la terminologia scientifica in ambito storico artistico in maniera orale.

Le capacità di apprendere saranno sollecitate anche in vista di attività di ricerca: le lezioni frontali saranno svolte in modo attivo con discussioni per la soluzione di nodi problematici, saranno affiancate dal confronto con le fonti e con la bibliografia scientifica in ambito storico artistico in italiano e integrate  con  visite guidate a luoghi di interesse storico artistico, con particolare riguardo ad alcune chiese medievali della città di Roma.

Programma: 

Storia dell' arte medievale dall' età paleocristiana al periodo carolingio.

Lezioni frontali e visite guidate alle principali chiese medievali della città di Roma.

Testi adottati: 

- P. De Vecchi, E. Cerchiari, Arte nel Tempo, Vol. I, tomo I, Dalla Preistoria alla Tarda Antichità, , pp. 240-299, Vol. I, tomo II, Il Medioevo, Ed. Bompiani, Milano 1991, pp. 302-382.

- E' obbligatoria la conoscenza diretta dei seguenti edifici cristiani di Roma:

S. Pietro in Vaticano, S. Giovanni in Laterano, Battistero lateranense, Mausoleo di S. Costanza, S. Agnese fuori le mura, S. Maria Maggiore, S. Paolo fuori le mura, S. Pudenziana, S. Prassede, S. Maria in Trastevere, S. Clemente, Ss. Quattro Coronati e Oratorio di S. Silvestro, S. Cecilia in Trastevere.

Inglese
Prerequisites: 

Students should have:

- basic knowledge of medieval history;

- basic knowledge of the meaning of style, iconography, iconology;

- to analize and describe basically works of art using proper terminology (iconographic, formal and stylistic analysis).

Aims: 

- Knowledge and understanding of main aspects of medieval history of art.

- Applying knowledge and understanding to the works studied (author, title, date, placement, executive technical, subject, formal and stilistic aspects, symbolic and iconographic meanings), to their use in the cultural and educational fields, to their evaluation, preservation, promotion as cultural heritage.

 - Making judgements and communication skills using scientific terminology in the field of medieval art history 

- The learning skills will be enhanced also in view of research activities: the lessons will be carried out using different metodologies (see above), and using scientific bibliography in the field historical of medieval art, in Italian  Supplementary activities will be included.

Programme: 

History of Medieval Art from the Early Christian Age to Carolingian period.

Lessons will be carried out using different metodologies and using scientific bibliography in the field historical of medieval art, in Italian. Supplementary activities will be included.

 

Texts adopted: 

- P. De Vecchi, E. Cerchiari, Arte nel Tempo, Vol. I, pp. 240-299, Dalla Preistoria alla Tarda Antichità, Vol. II, Il Medioevo, Ed. Bompiani, Milano 1991, pp. 302-382.

- E' obbligatoria la conoscenza diretta dei seguenti edifici cristiani di Roma:

S. Pietro in Vaticano, S. Giovanni in Laterano, Battistero lateranense, Mausoleo di S. Costanza, S. Agnese fuori le mura, S. Maria Maggiore, S. Paolo fuori le mura, S. Pudenziana, S. Prassede, S. Maria in Trastevere, S. Clemente, Ss. Quattro Coronati e Oratorio di S. Silvestro, S. Cecilia in Trastevere.

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Altre informazioni

Metodi e criteri di verifica dei risultati di apprendimento

L'esame consisterà in una prova orale finalizzata a verificare che lo studente abbia acquisito le conoscenze e le abilità che costituiscono gli obiettivi formativi dell'insegnamento. Il candidato dovrà dimostrare di conoscere le principali tematiche e i monumenti più rilevanti dell’arte medievale, nonché di avere acquisito le competenze terminologiche e concettuali necessarie per orientarsi nello studio della disciplina.

Anno Accademico: 
2018-2019
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Primo semestre