Storia moderna - 2017-2018 - Modulo B - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

Conoscenza di un manuale di Storia Moderna (1492-1870)

Obiettivi: 

Conoscenza dei principali dibattiti storiografici e dei basilari strumenti della ricerca storica

Programma: 

Il Risorgimento e le nuove interpretazioni storiografiche
Dalla fine del XIX secolo il Risorgimento è stato oggetto di un importante dibattito, chiaramente centrato sul valore di quell’esperienza nella nascita dell’Italia come Stato unito e accentrato, con tutti i suoi momenti eroici e tutte le sue criticità. Negli ultimi anni, invece, quasi tralasciando le analisi preesistenti, la storiografia sembra piuttosto concentrata sui linguaggi politici e sul sistema simbolico di quanti e quante furono coinvolti nel processo di unificazione nazionale. Ponendo a confronto queste diverse tradizioni, il modulo mira dunque a fornire un quadro generale degli studi e a soffermarsi sugli innesti tra i recenti sviluppi della ricerca ottocentesca e i più ampi quadri interpretativi della storia dell’Età moderna.  
 
SEMINARIO STORIA MODERNA 
DOCENTE
Dott.ssa Elisabetta Serafini
QUALIFICA
Dottore di ricerca
TITOLO
Tra storia e storiografia: strumenti, metodi, problemi
PROGRAMMA
Dopo aver fornito un quadro sulla nascita della disciplina storica, sulle sue trasformazioni e sui problemi della periodizzazione, si presenterà un excursus storiografico incentrato sulle principali correnti impostesi nei secoli XX e XXI in relazione allo studio dell’Età Moderna. Questo consentirà di soffermarsi sulle grandi questioni che riguardano i secoli della modernità, con un riferimento particolare alla storia delle donne. Si procederà poi con la presentazione delle diverse fonti e metodologie della ricerca storica, illustrandone possibili percorsi e problematiche.
BIBLIOGRAFIA
Verrà fornita durante le lezioni

Testi adottati: 

1) G. Pecout, Il lungo Risorgimento, La nascita dell’Italia contemporanea, Mondadori, Milano, 2011, fino a p. 196
2) Un testo a scelta tra:

  • M. Formica, La città e la rivoluzione: Roma 1798-1799, Istituto per la storia del Risorgimento italiano, Roma, 1994
  • Donne del Risorgimento, Il Mulino, Bologna, 2011
  • G. Monsagrati, Roma senza il Papa: la Repubblica romana del 1849, Laterza, Roma-Bari, 2014

3) Gli studenti non frequentanti devono aggiungere:

  • R. Price, Le rivoluzioni del 1848, Il Mulino, Bologna, 2004

 

Inglese
Prerequisites: 

Knowledge of a Early Modern and Moder History text-book (1492-1870)

Aims: 

Knowledge of the main historiographical debates and the basic tools for the historical research

Programme: 

The Risorgimento and the new interpretative issues
Since the end of 19th century, the notion of Risorgimento was the subject of several debates, mainly focused on the birth of Italy as a united and centralized state, in both heroic and critical perspectives.In the last years, without a significant regard to the preexisting analysis, the historiography devoted an original attention to political and symbolic system of the protagonists involved in the process of national unification.Comparing these different narratives, the module aims at providing a general overview of the studies and focusing on the intersections between recent results of the Nineteenth-century researches and the wider interpretative frameworks of the Modern History.
 
 
MODERN HISTORY SEMINAR 
TEACHER
Doct. Elisabetta Serafini
 
DEGREE
PhD in Modern History
 
TITLE
Between history and historiography: research tools, methods and issues
 
PROGRAM
Starting from an overview of the birth of history as a discipline, of its transformations and of the problems of periodization, the seminar is aimed to provide an excursus of historiography about the main trends of the XX and XXI centuries, related to the Modern Age. The major issues of the centuries of modernity will be described, with particular reference to women's history. Finally the different sources and methods of historical research - with its possible paths and problems - will be presented.
 
BIBLIOGRAPHY
It will be provided during class
 

Texts adopted: 

1) G. Pecout, Il lungo Risorgimento, La nascita dell’Italia contemporanea, Mondadori, Milano, 2011, fino a p. 196
2) A text chosen from the following books:

  • M. Formica, La città e la rivoluzione: Roma 1798-1799, Istituto per la storia del Risorgimento italiano, Roma, 1994
  • AA. VV., Donne del Risorgimento, Il Mulino, Bologna, 2011
  • G. Monsagrati, Roma senza il Papa: la Repubblica romana del 1849, Laterza, Roma-Bari, 2014

3) The students not attending the courses must add the following book:

  • R. Price, Le rivoluzioni del 1848, Il Mulino, Bologna, 2004

 

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Anno Accademico: 
2017-2018
Docente: 
Carico didattico a: 
Ore: 
30