Tecnologie digitali per lo studio e la catalogazione dello spettacolo - 2017-2018 - Laurea magistrale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 
  • Conoscenze approfondite di storia del teatro.
  • Capacità di analisi delle fonti e dei documenti dello spettacolo.
  • Competenze nell’uso degli strumenti e dei metodi necessari per l’elaborazione storico critica.
Obiettivi: 

L’obiettivo formativo del corso è di offrire agli studenti gli strumenti necessari per comprendere la rivoluzione in atto nell’ambito della catalogazione del bene culturale teatrale e in quello concernente lo spettacolo dal vivo mediante l’applicazione delle nuove tecnologie.

Programma: 

Il magico mondo di Wikidata e le nuove tecnologie applicate alla creazione di piattaforme digitali e allo spettacolo dal vivo.

La prima parte del corso pone il problema della conservazione e della catalogazione dei documenti e dei materiali dello spettacolo teatrale storico e contemporaneo e focalizza l’attenzione sulle problematiche, relative ai dati e alla metadazione.

La seconda parte del corso presenta le ricerche in atto a livello mondiale per la realizzazione di piattaforme digitali delle arti dello spettacolo introducendo il tema del trattamento dei dati e la soluzione proposta da Wikidata. In conclusione l’attenzione si focalizzerà sull’applicazione delle nuove tecnologie allo spettacolo dal vivo, portando esempi.

Testi adottati: 

BIBLIOGRAFIA

  • AA.VV. New Frontiers: Live Performances, Archives and Digital technology, a cura di D. Gavrilovich e L. Zammar, in «Arti dello Spettacolo / Performing Arts», n. 3, Settembre 2017.
  • D. Gavrilovich, How to Catalogue the Cultural Heritage “Spectacle”, in Information Technologies for Performing Arts, Media Access, and Entertainment , a cura di  P. Nesi e R. Santucci, Springer, Berlin, 2013, pp. 39-49
  • Dispense

N. B. I NON frequentanti sono pregati di contattare il docente per concordare il programma.

Inglese
Prerequisites: 
  • In-depth knowledge of theater history.
  • Ability to analyze the sources and historical documents of theatrical performance.
  • Skills in being able to use the tools and the methods required for the historical critical processing.
Aims: 

The training aim is to provide the students with the tools they need to understand the current revolution on the application of new technologies in the cataloging of the theatrical cultural assets and in the production of the live performances.

Programme: 

Wikidata magical world and the new technologies applied to the creation of digital platforms and live performance.

The first part of the lessons deals with the preservation and cataloguing of the documents and materials of the historical and contemporary theatrical performances and focuses attention on issues concerning the data and the metadata.

The second part introduces the world-class research for the realization of digital performing arts platforms by introducing the theme of data processing and the solution, proposed by Wikidata.There will be some examples of experimentation concerning the application of new technologies to the live performance.

Texts adopted: 
  • AA.VV. New Frontiers: Live Performances, Archives and Digital technology, a cura di D. Gavrilovich e L. Zammar, in «Arti dello Spettacolo / Performing Arts», n. 3, Settembre 2017.
  • D. Gavrilovich, How to Catalogue the Cultural Heritage “Spectacle”, in Information Technologies for Performing Arts, Media Access, and Entertainment , a cura di  P. Nesi e R. Santucci, Springer, Berlin, 2013, pp. 39-49
  • Dispense

For non-attendees, it is advisable to contact the teacher to agree a text in addition to the above.

Anno Accademico: 
2017-2018
Insegnato a: 
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6