Drammaturgia antica - 2015-2016 - Modulo A

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2015-2016
Italiano
Prerequisiti: 

Non richiesti

Programma: 

- Contesto storico-politico e culturale di Atene dal VI al IV sec. a.C. - Lo spettacolo nella Grecia antica: forme e funzione - Il teatro attico: feste, agoni, edificio scenico, strutture, rapporto con la polis - La tragedia greca: forma, struttura, tecniche drammaturgiche - Sintetiche indicazioni sul teatro romano arcaico e sulle tragedie di Seneca - Lettura drammaturgica (in lingua italiana) delle seguenti tragedie: Eschilo, Orestea Sofocle, Aiace Euripide, Ifigenia in Aulide

Testi adottati: 

M. Di Marco, La tragedia greca. Forma, gioco scenico, tecniche drammatiche, Carocci editore – Roma 20092 (I edizione 2000) E. Adriani, Storia del teatro antico, Roma (Carocci) 2005 (da p. 81 in poi: fotocopie disponibili a richiesta in Biblioteca) Eschilo, Orestea Sofocle, Aiace Euripide, Ifigenia in Aulide Un testo a scelta tra i seguenti: Menandro, Il misantropo Plauto, Miles gloriosus (Il soldato fanfarone) Terenzio, Adelphoe (I fratelli) Seneca, Agamennone N.B. La lettura delle suddette tragedie è in traduzione italiana; si consiglia, ove presente, l’edizione dei Classici Latini e Greci della BUR-RIZZOLI

Inglese
Prerequisites: 

None

Programme: 

- Political and cultural history of Athens between VI and IV C BC - Different performances in ancient Greece - The attic theatre: festivals, agons, scenic building and structures, connections with politics and society - The greek tragedy: text and performance - Brief presentation of the archaic Roman theatre and Seneca’s tragedies - Text in performance: italian reading of Aeschylus, Oresteia Sophocles, Aiax Euripides, Iphigeneia at Aulis

Texts adopted: 

M. Di Marco, La tragedia greca. Forma, gioco scenico, tecniche drammatiche, Carocci editore – Roma 20092 (I edizione 2000) E. Adriani, Storia del teatro antico, Roma (Carocci) 2005 (from p. 81) Aeschylus, Oresteia Sophocles, Aiax Euripides, Iphigenia at Aulis A work of your own choice: Menander, Dyskolos Plautus, Miles gloriosus Terentius, Adelphoe Seneca, Agamemnon N.B. The reading of tragedies is suggested in italian translation and in the edition of “Classici greci e latini”, BUR-RIZZOLI

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Docente: