Drammaturgia antica - 2016-2017 - Modulo B

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2016-2017
Secondo semestre
Italiano
Prerequisiti: 

-Conoscenza del codice drammaturgico antico
Conoscenza delle parti costitutive della tragedia antica

Obiettivi: 

-Inquadrare il fenomeno del teatro all’interno del contesto storico-politico e culturale dell’Atene del V sec. a.C.
Definire il rapporto tra lo spazio scenico e la realizzazione del personaggio

Programma: 

Spazio scenico e personaggio
Contenuti
-Contesto storico-politico e culturale di Atene nel V sec. a.C.
-Spazio teatrale e messa in scena in relazione al personaggio
- Lettura commentata delle seguenti opere, con particolare riferimento al rapporto tra spazio scenico e personaggio: Eschilo, Prometeo; Sofocle, Filottete, Euripide, Ippolito, Aristofane, Pace

Testi adottati: 

Bibliografia (testi da portare all’esame)
V. Di Benedetto-E. Medda, La tragedia sulla scena, Torino 1997 (pp. 5-207, cioè Parte I e Parte II, fino al cap. II compreso)
G. Paduano (a cura di), Aristofane. La pace, Classici Greci e Latini, BUR-RIZZOLI, Milano 20042 (introduzione, pp. 5-38)
Eschilo, Prometeo
Sofocle, Filottete
Euripide, Ippolito
Aristofane, La pace
Ulteriori sussidi verranno indicati a lezione
N.B. La lettura dei testi indicati è in traduzione italiana. Per i testi si consiglia l’edizione dei Classici Greci e Latini della BUR-Rizzoli

Inglese
Prerequisites: 
  • Knowledge of rules of ancient performance
  • Knowledge of structure of ancient tragedy
Aims: 

To situate the experience of the theater in the historical and political setting of Athens during the V century B.C.
To define the relationship between stagecraft and character in each analyzed drama

Programme: 

Stagecraft and theatrical character
Topics

  • Political, cultural and historical context in Athens during the V century B.C.
  • The stagecraft in the ancient drama
  • Text in performance: commented readings of the following works (in Italian translation): Aeschylus, Prometheus; Sophocles, Philoctetes, Euripides, Hippolytos, Aristophanes, The Peace
Texts adopted: 

References
V. Di Benedetto-E. Medda, La tragedia sulla scena, Torino 1997 (pp. 5-207)
G. Paduano (ed.), Aristofane. La pace, Classici Greci e Latini, BUR-RIZZOLI, Milano 20042 (introduction, pp. 5-38)
Aeschylus, Prometheus
Sophocles, Philoctetes,
Euripides, Hippolytos,
Aristophanes, The Peace
Further readings will be suggested during the course
N.B. The reading of dramas is suggested in Italian translation
(suggested edition: Classici Greci e Latini. BUR-Rizzoli)

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Docente: 
Allegati: