Elementi di armonia e contrappunto - 2016-2017

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2016-2017
Primo semestre
Italiano
Prerequisiti: 

Capacità di leggere la notazione e conoscenza della teoria elementare (intervalli, scale). Una anche minima pratica della tastiera è d’aiuto, ma non è indispensabile.
 

Obiettivi: 

Il corso si propone di fornire le basi per la conoscenza, teorica e pratica, dell’armonia elementare

Programma: 

Elementi di armonia diatonica - regole di condotta delle voci - funzioni dei gradi diatonici - cadenze - nozioni di prolungamento ed elaborazione compositiva - modulazioni al V grado. 

Testi adottati: 

E. Aldwell – C. Schachter, Armonia e condotta delle voci, vol. 1. Subiaco: Fogli volanti editore, 2008.
NB: Sono previsti accordi con l'editore per l'acquisto a prezzo scontato. 

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Valutazione: 
Prova orale
Valutazione in itinere
Prova pratica
Altre informazioni
Altre informazioni: 

ORARI DI LEZIONE
Lunedì 13-15 Aula T25
Mercoledì 11-13 Aula T25
Per conseguire i CFU lo studente dovrà realizzare gli esercizi che verranno assegnati ogni settimana, e realizzare un progetto che sarà discusso in sede di esame. La valutazione finale sarà basata per il 60% sugli esercizi settimanali e per il 40% sul progetto finale personalizzato, che sarà adeguato al livello di competenza pregressa di ogni studente.
GLI STUDENTI IMPOSSIBILITATI A FREQUENTARE DEVONO COMUNICARLO AL DOCENTE ALL’INIZIO DEL CORSO, E COMUNQUE NON OLTRE IL 30 OTTOBRE. Il docente concorderà con loro un calendario di incontri (ricevimenti) per la correzione degli esercizi.
Eventuali studenti non frequentanti che non rispettassero la modalità sopra indicata non saranno ammessi all’esame.