Etnomusicologia e studi di popular music - 2016-2017 - Modulo B

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2016-2017
Primo semestre
Italiano
Prerequisiti: 

Conoscenza elementare dei repertori di Popular music
Capacità basilari di ascolto analitico dei brani musicali

Obiettivi: 

Conoscenza di base della storia dei generi di popular music
Acquisire capacità nell’analisi di brani musicali
Comprendere il ruolo delle musiche popolari nella realtà attuale.

Programma: 
  • Definizione di “popular music”
  • Cenni di storia dei generi musicali “popular”
  • Elementi di analisi musicologica di brani di popular music
  • Topoi e musemi nella popular music
  • Funzioni della musica nella realtà attuale
  • Esempi di musiche applicate
Testi adottati: 

1.  Articoli e materiali scaricabili  nella pagina della docente alla voce Materiali: F.  Giannattasio , Il concetto di musica, estratto; A. Moore, Ascoltare la popular music, Eciclopedia Einaudi della musicaa;  L. Marconi, Muzak, Jingle, Videoclip, Eciclopedia Einaudi della musica; S, Facci, Music in Gym Center (versione italiana).
2.  D. Levitin, Il mondo in sei canzoni, Torino, Codice, 2009.

Inglese
Prerequisites: 

Basic knowledge in popular music repertoires
Basic capacity in analytical listening

Aims: 

Basic knowledge of the history of popular music genres during the XX century
Basic capacity in the analysis of popular music.
 Knowledge of music application in contemporary days.

Programme: 
  • What “popular music” means
  • Introduction to popular musical genres
  • Introduction to musicological analysis of songs
  • Role of the music in the current life
  • Examples of applied music
Texts adopted: 

- Articles avaible in "Materiali": F.  Giannattasio , Il concetto di musica, estratto; A. Moore, Ascoltare la popular music, Eciclopedia Einaudi della musicaa;  L. Marconi, Muzak, Jingle, Videoclip, Eciclopedia Einaudi della musica; S, Facci, Music in Gym Center (versione italiana).
-  D. Levitin, Il mondo in sei canzoni, Torino, Codice, 2009.

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Altre informazioni
Altre informazioni: 

La frequenza è facoltativa ma altamente raccomandata. Gli studenti che non potessero frequentare sono pregati di contattare la docente prima dell’esame.
Gli studenti non frequentanti possono venire in orario di ricevimento per ricevere qualunque chiarimento.
Durante il colloquio d'esame lo studente dovrà dimostrare di aver compreso i temi trattati durante il corso (se frequentante) e di aver letto i testi adottati.
Per la valutazione e la definizione del voto in trentesimi,  la docente terrà conto della proprietà di linguaggio, dell’assimilazione dei contenuti, delle capacità di collegare tra loro ed elaborare criticamente i dati analizzati e gli argomenti trattati.

Docente: