Istituzioni di Diritto Privato - 2016-2017

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2016-2017
Secondo semestre
Italiano
Prerequisiti: 

Conoscenza minima di base del sistema giuridico italiano

Obiettivi: 

Il corso costituisce un'introduzione al diritto privato italiano e fornisce gli strumenti per comprenderne le regole di base. I risultati di apprendimento attesi sono di tipo - cognitivo, fondati sulla conoscenza e sulla comprensione delle regole di base in materia civilistica dello ordinamento giuridico italiano; - applicativo, riguardanti la capacità di lettura e di comprensione dei testi normativi, in particolare del codice civile, e l'abilità di ricondurre fattispecie concrete alle fattispecie astratte regolate dalla legge

Programma: 

I. IL DIRITTO. – 1. – Il diritto privato nel sistema giuridico. – 2. Le fonti del diritto privato. – II. I DIRITTI. – 3. Situazioni giuridiche, diritti soggettivi, rapporti giuridici. – 4. Fatti, atti, effetti giuridici. – 5. I beni e il patrimonio. – 6. Le vicende dei diritti e la circolazione giuridica. – 7. L’attuazione dei diritti: tutela giurisdizionale e prove (limitatamente ai seguenti paragrafi: 1, 2, 3, 9, 10, 11, 12, 13 e 14). – III. I SOGGETTI. – 8. I soggetti del diritto. persone fisiche. – 9. Le organizzazioni. – 10. I diritti della personalità. – IV. I DIRITTI SULLE COSE. – 11. Il diritto di proprietà nel sistema giuridico. – 12. La proprietà: esercizio, acquisto e tutela. – 15. Diritti reali e diritti di credito. – 17. Il possesso. – V. LE OBBLIGAZIONI. – 18. L’obbligazione. – 19. Adempimento, e altre cause di estinzione delle obbligazioni. – 20. Le modificazioni delle obbligazioni. – 21. L’inadempimento del debitore: mora e responsabilità. – 22. La garanzia del credito (tutti i paragrafi eccezion fatta per i seguenti: 6, 13 e 14). – VI. Il CONTRATTO. – 23. La definizione del contratto. – 24. Formazione e forma del contratto. – 25. La rappresentanza. – 26. Gli elementi del contratto. – 27. Il regolamento contrattuale. – 28. Gli effetti del contratto e il vincolo contrattuale. – 29. Effetti del contratto, interessi delle parti e autonomia privata. – 30. I rimedi contrattuali: invalidità del contratto. – 31. Il trattamento dei contratti invalidi. – 32. Risoluzione del contratto, e altri rimedi. – VII. I CONTRATTI. – 33. I tipi contrattuali. Contratti per il trasferimento di beni (limitatamente ai seguenti paragrafi: da 1 a 14, 18, da 21 a 25) – 34. Contratti per l’utilizzazione di beni (tutti i paragrafi eccezion fatta per il seguente: 7). – VIII. RESPONSABILITÀ EXTRACONTRATTUALE E ALTRE FONTI DI OBBLIGAZIONI. – 37. La responsabilità civile: funzioni e presupposti. – 39. I rimedi contro il danno, e i diversi tipi di responsabilità. – 42. Imprese e consumatori (tutti i paragrafi eccezion fatta per i seguenti: dal 9 all’11).

Testi adottati: 

Roppo V., Diritto privato. Linee essenziali, Giappichelli editore, Torino, ultima edizione, limitatamente alle parti in programma

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Docente: