Laboratorio di Storia e tecniche del disegno di età moderna - 2016-2017

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2016-2017
Secondo semestre
Italiano
Prerequisiti: 

- conoscenza del contesto storico-artistico nel periodo compreso tra il XIV e il XVIII secolo;
- conoscenza del significato di stile, iconografia, iconologia; 
- saper osservare e descrivere in modo appropriato il testo visivo (analisi iconografica, tecnica e stilistica), usando una terminologia adeguata.

Obiettivi: 

Obiettivi del laboratorio sono la conoscenza e la familiarità con i principali artisti, le tecniche e le teorie nel campo del disegno in Italia in età moderna, unite alla capacità di redigere un’analisi esauriente di un’opera grafica.

Programma: 

Una prima parte del laboratorio sarà dedicata a una panoramica sulla storia del disegno in Italia in età moderna, a cui si affiancheranno esercitazioni guidate nella lettura e analisi visiva delle opere e visite a collezioni di grafica.

Testi adottati: 

Testi consigliati
- Il Disegno. Forme, tecniche, significati, testi di A. Petrioli Tofani, S. Prosperi Valenti Rodinò, G. Carlo Sciolla, Cinisello Balsamo, 1991;
- F. Negri Arnoldi, S. Prosperi Valenti Rodinò, Il disegno nella storia dell’arte italiana, Roma, Carocci Editore, 2003, pp. 15-174.

Inglese
Prerequisites: 

- basic knowledge of the art-historical context from the 14th to the 18th centuries;
- knowledge of the meaning of style, iconography, iconology;
- to be sufficiently able to observe and describe a work of art (iconographic, technical and stylistic analysis), using the appropriate terminology.

Aims: 

Aims of the workshop are the knowledge and confidence with the main artists, techniques and theories in the field of drawing in Italy in the modern age, joined to the skill in writing a comprehensive analysis of a graphic work of art. 

Programme: 

Part of the workshop will be an overview of the history of drawing in Italy in the modern age, which will be combined with both assisted exercises in drawings’ analysis and visits to graphic collections.

Texts adopted: 

Suggested texts:
- Il Disegno. Forme, tecniche, significati, testi di A. Petrioli Tofani, S. Prosperi Valenti Rodinò, G. Carlo Sciolla, Cinisello Balsamo, 1991;
- F. Negri Arnoldi, S. Prosperi Valenti Rodinò, Il disegno nella storia dell’arte italiana, Roma, Carocci Editore, 2003, pp. 15-174.

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Obbligatoria
Valutazione: 
Prova scritta
Prova orale
Altre informazioni
Altre informazioni: 

Esame orale: incentrato su quanto esposto a lezione e sull’esperienza offerta dall’elaborato richiesto; ogni studente avrà infatti il compito di approfondire lo studio di un disegno (da concordare con il docente), redigendone un’analisi in una scheda di massimo 4000 battute, da consegnare una settimana prima dell’esame.
Oral exam: it will be focused on lessons’ topics and on the experience of developing the requested paper; indeed each student will have to study a drawing (to be arranged with the professor) and writing an analysis of it in a paper of 4000 strokes maximum, to be sent one week before the examination.
-----
Inizio corso: 20 febbraio 2017                      
Orari e aule:   
Lun. 16/18 – Aula P22
Mart. 16/18 – Aula T31
Merc. 16/18 – Aula P10
-----
Avvisi:
- A seguito delle diverse richieste, si ricorda che il laboratorio è aperto sia agli studenti del corso di laurea triennale, sia a quelli del corso di laurea magistrale.
- Si segnala inoltre che il presente laboratorio sostituisce quello di "Storia e analisi visiva dell'opera d'arte" già previsto dalla prof. Simonetta Prosperi Valenti Rodinò .