Legislazione dei beni culturali

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2016-2017
Primo semestre
Italiano
Prerequisiti: 

Nessuno

Obiettivi: 

Il corso intende fornire l'approccio critico e l'attitudine al problem solving attraverso la conoscenza dei principi generali, dei concetti giuridici fondamentali e delle più significative problematiche in materia di tutela, gestione, fruizione e valorizzazione dei beni culturali nell'ambito di un ordinamento multilivello.

Programma: 

La dimensione culturale nel diritto internazionale e nell’Unione europea.
Disciplina costituzionale e sviluppi della normativa.
Le funzioni nel campo dei beni culturali: identificazione, conservazione, pubblico godimento, valorizzazione.

Testi adottati: 

Guido Clemente di San Luca, Rita Savoia, Manuale di diritto dei beni culturali, Napoli, Jovene, 2008, limitatamente alle pp. 189-311.

Inglese
Aims: 

The course aims to provide the critical approach and attitude to problem solving through the knowledge of the general principles, the fundamental legal concepts and the most significant issues concerning the protection, management, use and promotion of cultural heritage in the context of a multilevel legal order.

Programme: 

The cultural dimension in the international law and in European Union.
Constitutional regulations and developments.
Activities in the field of cultural heritage: identification, conservation, public enjoyment, valorization.

Texts adopted: 

Guido Clemente di San Luca, Rita Savoia, Manuale di diritto dei beni culturali, Napoli, Jovene, 2008, limitatamente alle pp. 189-311.

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Docente: