Letteratura italiana - 2015-2016 - Lingue nella società dell'informazione

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2015-2016
Italiano
Prerequisiti: 

Buona conoscenza delllo sviluppo diacronico della Letteratura italiana, in particolare tra Settecento e Novecento

Obiettivi: 

Competenze per l'analisi di un testo letterario

Approfondimento rapporti letteratura e storia, letteratura e attualità

Programma: 

PROGRAMMA dI Letteratura italiana LINFO  A.A. 2015-2016

 

Prof. Fabio Pierangeli

Raccontare la storia: l’emigrazione, le due guerre mondiali, il dopoguerra fino a metà degli anni Settanta:

 

Letteratura generale:

Conoscenza approfondita su qualsiasi manuale o volume dello sviluppo diacronico della Letteratura italiana e della Storia dall’Unità d’Italia a Calvino.

 

Saggistica e testimonianze

Fabio Pierangeli, E’ finita l’età della pietà. Pasolini, Calvino, S. Nievo e i mostri del Circeo,  Avellino,Sinestesie, 2015.

Paola Culicelli Mal d’America. Scrittrici italiane dell’emigrazione, Firenze, Le Lettere, 2015.

Afferrare le redini d’una vita nuova, a cura di Fabio Pierangeli, Roma, Universitalia, 2015

 

  • .
  1. Antologia di testi e di pagine di critica verranno forniti in PDF o segnalati a lezione. Letture obbligatorie per il corso caricate su didattica web: Luigi Pirandello, L’altro figlio Il viaggio (da Novelle per un anno), Federico De Roberto, La paura, Cesare Pavese spunti di poetica e L’isola (da Dialoghi con Leucò), Italo Calvino, brani da Leggerezza (Lezioni americane), Pier Paolo Pasolini brani da Lettere luterane.
  2. Cesare Pavese, La casa in collina, Torino, Einaudi edizione corrente
  3. Mario Pomilio, Il cimitero cinese, Ritorno a Cassino, I partigiani, Roma, Studium, 2012.
  4. Italo Calvino, La giornata d’uno scrutatore, Milano, Mondadori, edizione corrente
  5. Un romanzo a scelta tra quelli proposti a lezione o inerenti al percorso.

 

Eventi e seminari

Evento obbligatorio (ma soprattutto importante dal punto di vista umano e culturale) l’incontro su Pasolini (quindi inerente il corso) del 12 ottobre, ore 11,00 in Auditorium con l’attore Fabrizio Gifuni, autore di spettacoli su Gadda, la I Guerra Mondiale e su Pasolini.

Il 9 novembre nell’ora di lezione del lunedì dialogo con docenti di Storia moderna e contemporanea  e con Carlo Ferrucci, autore della biografia-romanzo La mina tedesca, sugli stessi eventi de La casa in collina di Pavese.

Si terranno seminari liberi con filmati e approfondimenti sui temi del corso

 

 

Per non frequentanti

 

Pierangeli, Papi, Pacelli, Il viaggio nei classici Italiani, Firenze, Le Monnier, 2012

Frequenza: 
Facoltativa