Letteratura portoghese e brasiliana - 2015-2016 - Modulo A

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2015-2016
Primo semestre
Italiano
Prerequisiti: 

Nessuno

Inglese
Prerequisites: 

LETTERATURE PORTOGHESE E BRASILIANA — PROGRAMMA A.A. 2015-16 

PROF. FEDERICO BERTOLAZZI 

 

 

Il programma di Letteratura portoghese è composto da un corso monografico, uguale per tutti gli studenti, e da una parte istituzionale, diversa per ogni annualità. 

Il corso monografico sarà oggetto delle lezioni ed è suddiviso in mod. A e mod. B. 

La parte istituzionale è suddivisa — come segue — in tre annualità, sulla base dei relativi manuali: 

 

1a annualità: 

-Valeria Tocco, Breve storia della letteratura portoghese, Roma, Carocci, 2011, pp. 181-292. 

-Luciana Stegagno Picchio, Breve storia della letteratura brasiliana, Genova, Il melangolo, pp. 9-41. 

2a annualità

-Valeria Tocco, Breve storia della letteratura portoghese, Roma, Carocci, 2011, pp.115-180.

-Luciana Stegagno Picchio, Breve storia della letteratura brasiliana, Genova, Il melangolo, pp. 43-94. 

3a annualità

-Valeria Tocco, “Breve storia della letteratura portoghese”, Roma, Carocci, 2011, pp.13-113, Luciana Stegagno Picchio, “Breve storia della letteratura brasiliana”, Genova, Il melangolo, pp. 94-169. 

 

Il corso monografico sarà sull’opera del poeta Eugénio de Andrade (1923-2005). 

Mod. A

  • Sophia de Mello Breyner Andresen, "Poesia e realidade", Colóquio, n. 8, 1960.
  • Eugénio de Andrade, Dal mare o da altra stella, antologia a cura di F. Bertolazzi, Roma, Bulzoni, 2006. 
  • Eugénio de Andrade, As mãos e os frutos, 1948, in Poesia, Porto, Fundação Eugénio de Andrade, 2005.
  • Federico Bertolazzi, Con la notte di profilo, Roma, Universitalia, 2011.
  • Federico Bertolazzi, Noite e dia da mesma luz, Lisboa, Colibri, 2010, pp.11-123.
  • José Tolentino Mendonça, “A narrativa do silêncio na poesia de Eugénio de Andrade”, in AA.VV., Ensaios sobre Eugénio de Andrade, Porto, Asa, 2003, pp. 226-228.

Letture complementari (facoltative ma consigliate)

 

Mod. B
 

  • Eugénio de Andrade, Dal mare o da altra stella, antologia a cura di F. Bertolazzi, Roma, Bulzoni, 2006. 
  • Federico Bertolazzi, Noite e dia da mesma luz, Lisboa, Colibri, 2010, pp.125-285.
  • Luís Miguel Nava, “O amigo mais íntimo do Sol”, in AA.VV., Ensaios sobre Eugénio de Andrade, Porto, Asa, 2003, pp. 226-228.
  • Gastão Cruz, “Na oficina de Eugénio de Andrade”, «Relâmpago», n. 15, 10/2004, 157-172.

Letture complementari (facoltative ma consigliate)

  • Pedro Eiras, “O regresso dos deuses”, «Relâmpago», n. 15, 10/2004, pp. 87-109.
  • Óscar Lopes, “O texto inconsútil entre a voz e as coisas”, in Uma espécie de música, Porto, Campo das letras, 2001, pp. 53-62.
  • Eugénio de Andrade, Véspera da água, 1973, Lisboa, Assírio e Alvim, 2014.
Allegati: