Letteratura spagnola 1B - 2015-2016 - Modulo B - Laurea triennale

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2015-2016
Secondo semestre
Italiano
Prerequisiti: 

Conoscenza elementare del teatro spagnolo del XVI secolo.

 

 

Obiettivi: 

Conoscenza di base del teatro spagnolo, con particolare riferimento  ai drammi “El Burlador de Sevilla y el convidado de piedra” attribuito a Tirso de Molina  e “Don Juan Tenorio” di José Zorrilla.

Programma: 

Titolo:  Don Juan Tenorio di José Zorrilla

Destinatari: Il modulo concorre all’acquisizione di 12 cfu previsti dall’ordinamento degli studi di determinati corsi di studio per questo insegnamento.

Descrizione:

Dopo un primo ciclo di lezioni sul teatro spagnolo di Sette, Otto e Novecento, si lavorerà sull’analisi tematica, linguistica, storico-critica del testo di Zorrilla.

Gli studenti dovranno  inoltre  elaborare due schede di lettura, in lingua italiana, di circa 6000 caratteri ognuna, su opere teatrali del XIX-XIX- XX secolo oppure presentare due relazioni scritte su attività culturali (conferenze, altri seminari) programmate o suggerite dalla cattedra.  Gli elaborati andranno consegnati 20 giorni prima della prova orale finale. 

A metà semestre è prevista una prova in itinere che verterà sugli argomenti trattati durante il primo ciclo di lezioni. Chi supererà tale prova, verrà esaminato solo sulla parte del programma incentrata sull’analisi linguistica, tematica, storico-critica del testo di Zorrilla.  La valutazione finale terrà conto delle diverse prove.

Gli studenti non frequentanti dovranno integrare i testi sopra elencati con materiali critici  concordati di persona con la docente (a ricevimento).

 

Testi adottati: 

Testi obbligatori:

José Zorrilla, Don Juan Tenorio, ed. de Aniano Peña, Madrid, Cátedra, 2004.

C. Alvar, J-C Mainer, R. Navarro, C. Álvar, J.-C. Mainer, R. Navarro, Storia della letteratura spagnola. L’età contemporanea, Torino, Einaudi, 2000,  II vol.

Gli studenti non frequentanti dovranno integrare i testi sopra elencati con i seguenti materiali critici:

David T. Gies, Don Juan Tenorio y la tradición de la comedia de magia, consultabile on line all’indirizzo:

http://bib.cervantesvirtual.com/servlet/SirveObras/p331/91382620909240506300080/p0000001.htm#I_0_

Juan Rodríguez, De la ilustración al romanticismo: el discurso sentimental en algunos textos españoles del siglo  XVIII, consultabile on line all’indirizzo:

http://bib.cervantesvirtual.com/servlet/SirveObras/p331/01593529324583802990035/p0000001.htm#I_1_

Testi obbligatori per gli studenti di corsi di laurea diversi da LLEM E LINFO:

Edoardo Bellingeri, il diavolo e l’amore. I Don Giovanni di Maurizio Scaparro, Artemide, 2005.

Ermanno Caldera, Il dramma romantico in Spagna, consultabile on line all’indirizzo:

http://www.cervantesvirtual.com/obra-visor/il-dramma-romantico-in-spagna-0/html/

Gli studenti di altri corsi di laurea non frequentanti dovranno integrare i testi suddetti con la lettura del saggio seguente:

Ermanno Caldera,  La magia nel teatro romantico, consultabile on line al seguente indirizzo:

http://bib.cervantesvirtual.com/servlet/SirveObras/p345/78036289870125020121457/index.htm


 

 

Inglese
Prerequisites: 

 

 

Elementary notions of European history and culture

 

 

Aims: 

Students must acquire a basic knowledge of Zorrilla‘s works and a thorough one of “Don Juan Tenorio”. They will also acquire a fair knowledge of their historical and cultural context.

 

Programme: 

TITLE: Don Juan Tenorio by José Zorrilla

Open to: all students, except for LLEM, who wish to obtain 12 CFU in Spanish Literature. This module, together with Spanish Literature 1 A, forms a 12 CFU course in Spanish Literature, as provided for in the curriculum.

After an initial cycle of lectures on the Zorrilla’s works, the course will deal with a reading and commentary of Don Juan Tenorio.

The students must produce: two abstracts (in the form of text analysis) in Italian, of about 6000 characters each, on the Spanish Theatre of the 16th and 17th, Centuries; or two written reports on cultural activities programmed or approved by prof. Frattale (conferences, seminars and the like). Such cultural activities will be advertised during lectures, or must be agreed on with prof. Frattale individually. Abstracts and written reports must be handed in at least 20 days before the oral exam.

Mid-semester there will be a written exam (in itinere) on the Spanish theatre (186h  - 20th Centuries). Who pass this exam will sit the oral exam only on Don Juan Tenorio by Zorrilla.

For the final mark, all partial results will be taken into account.

Texts adopted: 

Reading list:

José Zorrilla, Don Juan Tenorio, ed. de Aniano Peña, Madrid, Cátedra, 2004.

C. Alvar, J-C Mainer, R. Navarro, C. Álvar, J.-C. Mainer, R. Navarro, Storia della letteratura spagnola. L’età contemporanea, Torino, Einaudi, 2000,  II vol

 

Part-time students

In addition to the abovementioned texts, will also have to read the essay:

David T. Gies, Don Juan Tenorio y la tradición de la comedia de magia, consultabile on line all’indirizzo:

http://bib.cervantesvirtual.com/servlet/SirveObras/p331/91382620909240506300080/p0000001.htm#I_0_

Juan Rodríguez, De la ilustración al romanticismo: el discurso sentimental en algunos textos españoles del siglo  XVIII, consultabile on line all’indirizzo:

http://bib.cervantesvirtual.com/servlet/SirveObras/p331/01593529324583802990035/p0000001.htm#I_1_

Reading list for students from all other courses of study (no LLEM, no LINFO):

Edoardo Bellingeri, il diavolo e l’amore. I Don Giovanni di Maurizio Scaparro, Artemide, 2005

Ermanno Caldera, Il dramma romantico in Spagna (http://www.cervantesvirtual.com/obra-visor/il-dramma-romantico-in-spagna-0/html/)

Gli studenti di altri corsi di laurea non frequentanti dovranno integrare i testi suddetti con la lettura del saggio seguente:

Ermanno Caldera, La magia nel teatro romantico, (http://bib.cervantesvirtual.com/servlet/SirveObras/p345/78036289870125020121457/index.htm)


 

 

 

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova scritta
Prova orale
Valutazione in itinere