Lineamenti di archeologia greca e romana - 2016-2017

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2016-2017
Primo semestre
Italiano
Prerequisiti: 

è consigliabile una conoscenza di base della storia greca e romana.

Obiettivi: 

Possedere una conoscenza di base dei monumenti e delle opere artistiche ed archeologiche maggiormente rappresentativi per comprendere lo sviluppo della cultura artistica antica nei diversi periodi storici. Possedere una conoscenza dei principali complessi monumentali del mondo greco e romano Possedere una conoscenza di base dei principali musei e delle collezioni archeologiche in Italia e all’estero. Saper leggere l’opera ed il monumento in relazione al contesto storico e culturale di appartenenza ed essere in grado di comprendere le diverse componenti, non solo artistiche, ma di tipo religioso, sociale, politico e le dinamiche produttive che sono alla base della sua creazione. Familiarizzarsi con le formule espressive ed il vocabolario della materia, per essere in grado di esprimere in maniera appropriata i contenuti appresi, in forma orale o scritta. I suddetti obiettivi cognitivi sono la premessa necessaria per affrontare con la debita preparazione un percorso professionale incentrato sul turismo culturale.

Programma: 

Il programma del corso è incentrato sullo sviluppo dell’arte greca e romana, e ai monumenti di Roma con visite ai principali siti e monumenti archeologici della città.

Testi adottati: 

Testi di base per il modulo in presenza per i frequentanti: T. Hölscher, L’archeologia classica. Un’introduzione, Roma 2010. D. e L. Del Corno, Nella terra del mito. Viaggiare in Grecia con dei, eroi e poeti, Milano 2001. Si consiglia l’utilizzo di un atlante storico e di un dizionario mitologico (entrambi presenti nella biblioteca d’area) e della guida di F. Coarelli, Roma. Guide Archeologiche Laterza, Roma 2008.

Inglese
Prerequisites: 

a basic knowledge of greek and roman history

Aims: 

To develop a basic understanding of the development of Greek and Roman art in different historical periods and of archaeological monuments of Greek and Roman world. To have a basic knowledge about museums and archaeological collections in Italy and abroad. A basic knowledge about how to read a sculpture, a vase or an architectural monument in relation to its historical and cultural environment and to be able to understand the different components, not only artistic, but religious, social, political and the productive dynamics that are at the origin of its creation. To become familiar with a specific vocabulary, to be able to express properly the contents learned, whether oral or written. These objectives are the cognitive prerequisite to deal with for a career focused on cultural tourism.

Programme: 

This class is intended to provide a basic understanding of the archeology and the history of Greek and Roman Art and Archaeology, from the beginning until the end of the ancient world. It will analyze the development of Greek art, its contribution to the formation of the Roman art and the basic lines of development of the latter. As prerequisites it is recommended a basic knowledge of the Greek and Roman history. The course will be focused on the development of Greek art, from its origins to the Hellenistic period, and on the monuments of Rome with visits to the main archaeological sites of the city. On Saturday, on schedule to be determined, are in program visits to museums and monuments in Rome and in its neighbours, to be considered an integral part of the course.

Texts adopted: 

Basic texts for the module for attending in presence: T. Hölscher, L’archeologia classica. Un’introduzione, Roma 2010. D. e L. Del Corno, Nella terra del mito. Viaggiare in Grecia con dei, eroi e poeti, Milano 2001. Si consiglia l’utilizzo di un atlante storico e di un dizionario mitologico (entrambi presenti nella biblioteca d’area) e della guida di F. Coarelli, Roma. Guide Archeologiche Laterza, Roma 2008.

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Docente: 
Allegati: