Paleografia greca - 2016-2017 - Modulo A - Laurea magistrale

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2016-2017
Secondo semestre
Italiano
Prerequisiti: 

Conoscenza della storia della scrittura greca e della sua metodologia, capacità di lettura delle diverse tipologie grafiche.

Students should already be acquainted with  the history of  Greek handwriting, its methodology and should be able to read all types of ancient and medieval handwrings in Latin alphabet.

 

Obiettivi: 

Il corso persegue l'obiettivo di valutare consistenza e tipologia delle collezioni librarie manoscritte dei monasteri greci dell'Italia meridionale.

Si prevede che lo studente sia in grado di accedere alle fonti paleografiche primarie, di descriverle con strumenti storico-critici, di utilizzare mirati e aggiornati strumenti bibliografici.

The course aims to appraise consistence and typology of the books manuscripts collections  of the Greek monasteries of southern Italy from the X to the XVI century.

Students should be able to use all types of primary palaeographical sources, to describe them appropriately, and be familiar with the use of scientific and up-to-date secondary sources.

 

Testi adottati: 

 G. Mercati, Per la storia  dei manoscritti greci di Genova, di varie badie basiliane d'Italia e di Patmo, Città del Vaticano 1935  (Studi e tesati, 68).

S. Lucà, Su origine e datazione del Crypt. B.b.VI (ff. 1-9). Appunti sulla collezione manoscritta greca di Grottaferrata, in  Tra Oriente e Occidente. Scritture e libri greci fra le regioni orientali di Bisanzio e l'Italia, a cura di L. Perria, Roma 2003, pp. 145-224.

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Docente: