Psicologia della musica - 2015-2016

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2015-2016
Primo semestre
Italiano
Obiettivi: 

Argomento del corso:

Percezione del suono e percezione musicale. Basi neurofisiologiche ed esperienza culturale.

Programma: 

Introduzione alla psicoacustica, alla psicologia cognitivista della musica e alle neuroscienze per lo studio del rapporto tra elementi universali e specificità culturale nell’esperienza musicale.

Testi adottati: 

1) D. Schön, L. Akiva-Kabiri, T. Vecchi, Psicologia della musica, Carocci, Roma 2007,      pp. 126. 

2) Dispense di Psicoacustica online: www.maurograziani.org/text_pages/acoustic/Start.htm

(con particolare riguardo ai concetti fondamentali: propagazione del suono,   l’apparato percettivo, altezza e frequenza, banda critica, inviluppo, timbro, il suono nello spazio)

3) Dispense di Psicologia della musica LM 2015-2016

(disponibili presso Universitalia, Via di Passolombardo 421, angolo Via di   Tor Vergata), comprendenti:

- Foedermayr, Franz               Concetti e metodi della musicologia sistematico-comparata (a proposito di mascheramento e dissonanza sensoriale) 

- Adamo, G. ,  Pucciarelli, P.   Appunti su Universali, Gestalt e Neurofisiologia delle emozioni

- Peretz, Isabelle                       La musica e il cervello

- Della Rocca, M., Galloni, G., Morabito, C. La mente musicale è modulare?

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Docente: