Storia del Turismo in età contemporanea - 2016-2017

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2016-2017
Secondo semestre
Italiano
Prerequisiti: 

Conoscenze di base di Storia Contemporanea.

Obiettivi: 

L’obiettivo del corso è di fornire alcuni strumenti di base per comprendere l’evoluzione del turismo in Italia e in Europa tra il XIX e il XX secolo. Accanto a questo vi saranno degli approfondimenti seminariali su alcuni temi specifici: la montagna, il turismo diplomatico di fine secolo, la nascita del turismo di massa.
 

Programma: 

Il programma prevede lo studio di un manuale generale di storia contemporanea e due testi specialistici a scelta dello studente come indicato in elenco.

Testi adottati: 

 
Parte generale
 
Giovanni Sabbatucci, Vittorio Vidotto, Il mondo contemporaneo dal 1848 ad oggi, Laterza
 
Franco Gaeta, Pasquale Villani, Storia contemporanea, vol. 3 Principato
 
Parte specialistica
 
Annunziata Berrino, Storia del Turismo in Italia, Il Mulino
 
Marco Armiero, Le Montagne della Patria, Einaudi
 
Alessandro Martini, Le Terme di Acqui. Città e architetture per la cura e per lo svago, Umberto Allemandi & C., Torino-Londra-Venezia-New York 2009,
disponibile anche in edizione inglese.

Inglese
Prerequisites: 

Basic knowledge of contemporary history

Aims: 

The course provide some basic tools for understanding the evolution of tourism in Italy and in Europe between nineteenth and twentieth century. Next to this there will be some in-depth seminars on specific topics: the mountain tourism and diplomacy, the birth of mass tourism.

Programme: 

The program includes the study of a general manual of contemporary history and two specialized texts chosen by the student as shown on the list.

Texts adopted: 

 
General Section
Brian Brivati, Contemporary History Handbook, Manchester University Press, 1996.
 
Dedicated Books
Alessandro Martini, Le Terme di Acqui. Città e architetture per la cura e per lo svago, Umberto Allemandi & C., Torino-Londra-Venezia-New York 2009, - available also in english edition.

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova scritta
Prova orale
Altre informazioni
Altre informazioni: 

Dato il carattere specialistico dell'argomento si consiglia la frequenza delle lezioni.

Docente: