Storia dell'archeologia - 2015-2016 - Laurea magistrale

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2015-2016
Secondo semestre
Italiano
Prerequisiti: 

Conoscenze di archeologia e storia dell’arte greca e romana e di   storia dell’arte medievale e moderna. 

Obiettivi: 

Competenze avanzate nell’utilizzare le fonti  archivistiche e grafiche utili a ricostruire  la storia di uno scavo antiquario e ripercorrere  l’iter del materiale archeologico dallo scavo, alla collezione,  al museo. 

Programma: 

SCAVI, MERCATO ANTIQUARIO E COLLEZIONISTI NEL SETTECENTO

Il corso prende in esame i principali siti archeologici  che furono scavati durante il Settecento a Roma e  nel territorio laziale. Con un incrocio di dati bibliografici e d’archivio, per ogni sito  si tratterà la storia dello scavo e si presenteranno i materiali rinvenuti, spesso confluiti in Musei stranieri. Verrà presentato  il composito mondo di scavatori, antiquari, mercanti, artisti, nobili e sovrani che hanno contribuito a  delineare un importante momento storico per la storia del gusto europeo.

Testi adottati: 

Testi  da concordare con il docente.

 

 

 

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Altre informazioni
Altre informazioni: 

Gli studenti della LM che non hanno sostenuto nella Laurea triennale l’esame di Storia dell’Archeologia sono invitati a frequentare il modulo A della triennale. Sarà, inoltre fornito materiale integrativo e saranno svolti seminari specifici, che verranno concordati con il docente.