Storia Moderna - 2015-2016 - Modulo B - Laurea triennale

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2015-2016
Italiano
Prerequisiti: 

Conoscenza di un manuale di Storia Moderna

Obiettivi: 

Fornire gli strumenti per lo studio delle crescenti relazioni - economiche, politiche, culturali - tra l'Europa e il mondo durante la prima età moderna, sviluppando un'analisi critica delle principali questioni dibattute dalla storiografia.

Programma: 

La globalizzazione prima della globalizzazione: l'Europa e il mondo tra interdipendenze economiche, colonialismo e intolleranza religiosa

Il corso intende esaminare l'espansione dell'Europa nella prima Età moderna quale punto di svolta nello sviluppo delle relazioni globali e dei processi di definizione/esclusione delle altre culture. Colonialismo, intolleranza religiosa e antisemitismo accompagnarono infatti la crescente interdipendenza economica e politica tra il Vecchio Continente e il mondo. Tali questioni verranno analizzate in relazione ai principali dibattiti storiografici e attraverso l’illustrazione di alcune fonti particolarmente significative.

 

Testi adottati: 

BIBLIOGRAFIA:

a) C.H. PARKER, Relazioni globali nell'età moderna (1400-1800), Bologna, il mulino, 2012

b) A. PROSPERI, Il seme dell'intolleranza. Ebrei, eretici, selvaggi: Granada 1492, Roma-Bari, Laterza, 2012

Gli studenti non frequentanti devono aggiungere il seguente volume:

c) G. J. AMES, L'età delle scoperte geografiche. 1500-1700, il Mulino, Bologna, 2011

Inglese
Prerequisites: 

Knowledge of a Modern History text-book

Aims: 

Providing the historical instruments for the study of the increasing economic, political and cultural relationships between Europe and the World during the early Modern Age, developing a critical analysis of the main issues pointed out by historiography.

Programme: 

The globalization before globalization: Europe and the World between economic interdependencies, Colonialism and religious intolerance

The course aims at examining the European expansion during the early Modern Age as a turning-point of the development of the global interactions and the processes of definition/exclusion of the "other" cultures. Colonialism, religious intolerance, anti-semitism followed the increasing economic and political interdependencies between the Old Continent and the World. Such issues will be analyzed by pointing out the main historiographical debates and showing the most significant sources on this subject.

Texts adopted: 

BIBLIOGRAPHY:

a) C.H. PARKER, Relazioni globali nell'età moderna. 1400-1800, Bologna, il mulino, 2012

b) A. PROSPERI, Il seme dell'intolleranza. Ebrei, eretici, selvaggi: Granada 1492, Roma-Bari, Laterza, 2012

The students not attending the courses must add the following book:

c) G. J. AMES, L'età delle scoperte geografiche. 1500-1700, il mulino, Bologna, 2011

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Altro Docente: 
Marina Formica